DA ZERONERO

puoi scegliere il massaggio più adatto alla tua persona.
Telefona allo 031630672 per prenotare il tuo massaggio

TIPI DI MASSAGGIO

DECONTRATTURANTE

il massaggio decontratturante è un trattamento che nasce come terapeutico, per la cura delle contratture muscolari.

LINFODRENANTE

Tra i benefici del massaggio linfodrenante c’è sicuramente la lotta alla cellulite. Il linfodrenaggio aiuta il metabolismo a funzionare in modo corretto ed evita quei gonfiori che si accumulano nelle gambe, sui glutei o all’altezza dell’addome. In pratica le mani del massaggiatore spostano il liquido che di solito si trova nella pelle o tra pelle e muscoli e lo fa uscire dai vasi linfatici. Tramite questo massaggio si possono risolvere problemi di edema o gonfiore, legati ad accumulo di liquido nei tessuti. un ulteriore beneficio del massaggio linfodrenante è relativo al sistema immunitario: massaggiare i linfonodi e muovere la linfa comporta la produzione e la circolazione degli anticorpi. stimola inoltre il processo di cicatrizzazione.

RILASSANTE

I movimenti lenti e profondi del massaggio rilassante aiutano a stimolare l’energia nei vari punti del corpo, attivano la circolazione sanguigna e linfatica inducendo a ridurre le tensioni accumulate nei vari punti. In questa maniera si rinforza il sistema immunitario e si riattivano le funzioni dei vari organi vitali.

SPORTIVO-DEFATICANTE

E’ una tecnica di massaggio preparatoria, per i soggetti che devono affrontare un trattamento dimagrante o disintossicante, perchè elimina le cellule morte e facilita l’assorbimento di principi attivi. esistono due tipologie di massaggio defaticante: contro lo stress ( libera dallo stress e rilassa i muscoli ) e post-attività sportiva (facilita la rimozione delle scorie derivate dall’attività sportiva, drenando l’acido lattico prodotto durante l’attività fisica.

TERAPEUTICO

E’ una pratica terapeutica manuale che consiste in un insieme di manovre manuali esercitate sulla cute con lo scopo di mobilizzare i tessuti superficiali e/o profondi e curare determinate patologie principalmente dell’apparato locomotore.

RIFLESSOLOGIA APPLICATA

E’ un metodo di cura che utilizza la pressione per stimolare e trattare i punti che si trovano sulle mani e sui piedi. il trattamento di questi punti permette di trattare “di riflesso” gli organi e le parti del corpo che si trovano sui meridiani corrispondenti. nell’intero corpo e negli organi in esso contenuti, circola una energia che, nel caso resti bloccata, crea delle patologie legate al punto in cui si è verificato questo blocco. la riflessologia è molto utile nel trattamento, anche a titolo preventivo, di quasi tutte le patologie compresi gli stati di stress e stanchezza. Per l’esecuzione di un trattamento riflessologico efficace è necessaria una conoscenza di base dell’anatomia umana ( sia scheletrica che muscolare ), la conoscenza degli organi interni e della loro posizione, oltre che chiaramente la conoscenza dei punti riflessi che si trovano su mani e piedi.

Menu